Sa mesa de sos mortos. Il ricordo delle anime nelle tradizioni locali. 30-31 Ottobre

Sa mesa de sos mortos. Il ricordo delle anime nelle tradizioni locali. 30-31 Ottobre

Il 30 e 31 ottobre il Museo, in collaborazione con l’ANSPI parrocchiale e con il Servizio Civile Nazionale, organizza l’evento “SA MESA DE SA MESA DE SOS MORTOS, il ricordo delle anime nelle tradizioni locali”. Si tratta di due serate nelle quali i bambini saranno guidati dagli anziani nella scoperta delle tradizioni locali, ormai quasi perdute, legate alla festa della Commemorazione dei defunti; successivamente, le usanze locali saranno messe in parallelo con la tradizione messicana di “El dia de los muertos”. L’importanza di tutelare i beni culturali immateriali legati alla tradizione si fonde in questo modo con la possibilità di capirne le origini, anche in relazione alle altre parti del mondo.

Il programma delle giornate:

30 Ottobre
h 15,30 – Tramandare la tradizione: un incontro fra generazioni.
Racconti dei nonni e allestimento guidato de Sa mesa de sos mortos.

31 Ottobre
h 15,00 – Sa die de sos mortos /El dia de los muertos, il ricordo delle anime nelle tradizioni sarde e messicane.
15,30 – Proiezione del film di animazione “Coco”. A seguire trucchi e attività a tema per i bambini. (In collaborazione con gli operatori del Servizio Civile Nazionale).

L’OFFERTA EDUCATIVA PER GLI ISTITUTI SUPERIORI

L’OFFERTA EDUCATIVA PER GLI ISTITUTI SUPERIORI

Percorsi educativi di approfondimento su temi storici e sociali.

E’ on line l’offerta educativa del museo che quest’anno integra i laboratori con due progetto rivolti alle scuole superiori. Il primo ha come focus la ricerca storica, nella quale i ragazzi potranno lavorare direttamente sulle fonti dell’800 sardo; il secondo, a cura del Centro di documentazione e di iniziativa per la difesa dei diritti umani, focalizza l’attenzione sui fatti della storia recente legati alla tragedia dei desaparecidos in Argentina, nella quale persero la vita i due tresnuraghesi Martino Mastinu, El Tano, e Mario Bonarino Marras.

scarica la brochure

Per maggiori informazioni contattare il museo al tel. 078535509 dal lun al ven dalle 9 alle 12,30 o scrivere a servizieducativi@museotresnuraghes.it

o visitate la pagina relativa all’offerta didattica del museo.

L’offerta didattica

IL SUCCESSO DELLA MOSTRA “ARRIVA LA PIMPA”: circa 300 bambini hanno partecipato alle attività e ai laboratori didattici.

IL SUCCESSO DELLA MOSTRA “ARRIVA LA PIMPA”: circa 300 bambini hanno partecipato alle attività e ai laboratori didattici.

Si è chiusa domenica scorsa la mostra “Arriva la Pimpa” che è stata ospitata nelle sale del museo dal 21 luglio. Oltre ai visitatori adulti, circa 300 bambini hanno partecipato alle attività didattiche e ai laboratori organizzati e curati dallo staff dell’area educativa del museo.

Un successo legato ad una mostra dal respiro nazionale che ha portato gli utenti a scoprire un personaggio che da più di 40 anni fa compagnia a tanti bambini.
Gli operatori del museo hanno accompagnato i ragazzi alla scoperta del mondo colorato della Pimpa attraverso attività ludiche educative e coinvolgenti.

I laboratori hanno avuto come target i bambini da 2 a 11-12 anni che in piccoli gruppi o con attività individuali sono stati i veri protagonisti di questi 20 giorni di mostra.

La mostra si sposterà ancora in Sardegna con la prossima tappa a Jerzu dal 23 agosto.

IL MUSEO APERTO A FERRAGOSTO

IL MUSEO APERTO A FERRAGOSTO

Si avvisa l’utenza che il museo sarà aperto regolarmente durante tutta questa settimana dal mercoledì alla domenica compreso il giorno di Ferragosto, dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 19,30.

ATTIVITA’ DIDATTICHE E LABORATORI DEL MUSEO PER “ARRIVA LA PIMPA”

ATTIVITA’ DIDATTICHE E LABORATORI DEL MUSEO PER “ARRIVA LA PIMPA”

Scarica la locandina 

Ormai manca poco all’arrivo della Pimpa a Tresnuraghes!
In occasione del suo arrivo il Museo organizza una serie di eventi collaterali tra cui un laboratorio didattico educativo: Crea gli amici della Pimpa.
Attraverso un approccio divertente e stimolante i bambini conosceranno il mondo della Pimpa e dei suoi amici, creandoli attraverso i palloncini.
Il laboratorio è fissato per il giorno mercoledì 31 luglio alle ore 10:00, chi fosse interessato può rivolgersi all’area educativa del Museo con una e-mail all’indirizzo servizieducativi@museotresnuraghes.it oppure telefonare al numero di telefono 078535509.

ARRIVA LA PIMPA – Dal 21 Luglio al 10 Agosto

ARRIVA LA PIMPA – Dal 21 Luglio al 10 Agosto

Scarica la locandina dell’evento

Da domenica 21 luglio arriva la Pimpa al Museo!
Il Museo Casa Deriu di Tresnuraghes sarà la casa di Pimpa per venti giorni; la struttura ospiterà infatti una mostra sul cagnolino a pois più famoso di sempre, nato dalla penna di Altan. Attraverso dei pannelli interattivi e con alcuni giochi e laboratori didattici i visitatori saranno immersi nel mondo fantastico della Pimpa.
La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura del Museo, ossia dal mercoledì alla domenica, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 19:30.