Il nostro museo dal vostro divano – 2

La nostra Addetta ai servizi educativi, Patrizia Piras, ci parla di uno dei documenti più interessanti della nostra sezione archivistica: una lettera autografa di Giorgio Asproni, deputato sardo del parlamento subalpino e della camera del Regno d’Italia.

L’ archivio storico del Museo conta, ad oggi, circa 600 documenti redatti perlopiù fra Bosa, Cagliari e Tresnuraghes fra la fine del Seicento e i primi decenni del Novecento. Molti documenti tuttavia sono ancora in corso di inventariazione.

Il nostro Museo dal vostro divano – 2La nostra Addetta ai servizi educativi, Patrizia Piras, ci parla di uno dei documenti più interessanti della nostra sezione archivistica: una lettera autografa di Giorgio Asproni, deputato sardo del parlamento subalpino e della camera del Regno d'Italia.L' archivio storico del Museo conta, ad oggi, circa 600 documenti redatti perlopiù fra Bosa, Cagliari e Tresnuraghes fra la fine del Seicento e i primi decenni del Novecento. Molti documenti tuttavia sono ancora in corso di inventariazione.

Pubblicato da Museo CasaDeriu Tresnuraghes su Sabato 14 marzo 2020